Briciole di pane

Ufficio Anagrafe Sanitaria ds30

Ufficio Anagrafe Sanitaria

Presidio "S. Bellone" - Piazzetta del Casale di Secondigliano, 22 ┃ Presidio di San Pietro a Patierno - Viale Quattro Aprile, 50

ingrandisci Riduci contrasto Nocontrasto play pause resume cancel
Indirizzo:
Presidio "S. Bellone" - Piazzetta del Casale di Secondigliano, 22 (Piano terra)  Portami Qui

Presidio di San Pietro a Patierno - Viale Quattro Aprile, 50  Portami Qui

Segreteria:
0812546973

E-Mail:
ufficioanagrafe.ds30@aslnapoli1centro.it

Orari di apertura al pubblico:
dal lunedì al venerdì 8:30 - 12:00

Scelta e revoca del Medico di medicina generale (MMG) e Pediatra di libera scelta (PLS)

1) SERVIZIO ONLINE

Accedendo con lo SPID al Portale Salute del Cittadino – Regione Campania l'utente ha la possibilità di gestire in maniera autonoma la scelta o la revoca.

2) SERVIZIO SPORTELLO

È necessario fornire la seguente documentazione:

  • Autocertificazione residenza
  • Autocertificazione Stato di famiglia
  • Fotocopia tessera sanitaria 
  • Fotocopia documento d’identità
  • Se delegato, anche delega e documento d’identità del delegato

Front office: dal lunedì al venerdì

Orari: 8:30 - 12:00

3) SERVIZIO EMAIL

E' possibile procedere alla scelta o la revoca del MMG e del PLS mandando una email all'indirizzo ufficioanagrafe.ds30@aslnapoli1centro.it, inviando la documentazione sopra evidenziata.

 

Richiesta di rilascio tessera sanitaria provvisoria

Front office: dal lunedì al venerdì

Orari: 8:30 - 12:00

 

Primi nati

Per l’iscrizione dei primi nati bisogna presentare la seguente documentazione:

  • Codice fiscale del neonato
  • Carta d’identità della mamma
  • Tessera sanitaria della mamma e di eventuale fratellino o sorellina per l’assegnazione dello stesso Pediatra

Front office: dal lunedì al venerdì

Lavorazione e-mail: ufficioanagrafe.ds30@aslnapoli1centro.it

 

Iscrizione temporanea

I cittadini italiani residenti in altre ASL o fuori regione che soggiornano temporaneamente nel territorio di questo Distretto per un periodo superiore a 3 mesi hanno diritto, secondo le motivazioni previste, all’assistenza sanitaria e possono essere autorizzati a effettuare la scelta “in deroga” del medico per lavoro, studio o malattia.

In tali casi la scelta del medico di medicina generale o del pediatra di libera scelta di fiducia è a tempo determinato da un minimo di 3 mesi ad un massimo di 1 anno; sarà inoltre necessario inoltrare la richiesta di cancellazione del precedente medico di medicina generale o pediatra alla assistenza sanitaria di base dell’ASL di residenza.

La scelta è espressamente prorogabile qualora permangano le motivazioni che hanno determinato il domicilio sanitario.

Nel caso invece di soggiorni inferiori ai 3 mesi, in caso di necessità, ci si può rivolgere a un medico di famiglia o a un pediatra di libera scelta pagando, al termine della visita, la prestazione ricevuta direttamente al professionista (visita occasionale).

L’Elenco dei Medici di Medicina di Base e Pediatri di Libera Scelta si può consultare sulla Home Page del portale dell’ASL Napoli 1 Centro.

Front office: dal lunedì al venerdì

Orari: 8:30 - 12:00

Lavorazione e-mail: ufficioanagrafe.ds30@aslnapoli1centro.it

 

Cittadini comunitari - iscrizione al servizio sanitario nazionale

Il cittadino dell’Unione che ha diritto a soggiornare nel territorio nazionale per un periodo superiore a tre mesi può ottenere l’iscrizione al Servizio Sanitario Nazionale trovandosi in una delle seguenti condizioni: 

  1. È un lavoratore subordinato o autonomo nello Stato;
  2. È familiare, anche non cittadino dell’Unione, di un lavoratore subordinato o autonomo nello stato;
  3. È familiare di cittadino italiano;
  4. È in possesso di un diritto di soggiorno permanente maturato con almeno 5 anni di residenza in Italia;
  5. È un disoccupato iscritto nelle liste di collocamento o iscritto ad un corso professionale;
  6. È titolare di uno dei seguenti formulari comunitari: E106, E109, E120, E121 o equivalente modello S1

Front office: dal lunedì al venerdì

Orari: 8:30 - 12:00

Lavorazione e-mail: ufficioanagrafe.ds30@aslnapoli1centro.it

 

Europeo non iscritto (ENI)

I cittadini che:

  • sono privi di copertura sanitaria
  • si trovano nella condizione di non poter richiedere l’iscrizione al SSR
  • o disporre della Tessera Sanitaria Europea (TEAM)
  • o documento sostitutivo soggiornano in Italia da oltre tre mesi

si possono recare presso lo sportello dell’anagrafe sanitaria per ottenere la tessera ENI. Con questa tessera l’ENI ha diritto gratuitamente alle visite mediche. Per le prestazioni specialistiche e per i farmaci, a parità dei cittadini italiani, pagano il ticket.

Vanno fornite le prestazioni indifferibili ed urgenti (cioè le cure che non possono essere differite senza pericolo per la vita o danno per la salute della persona). Tra queste sono comprese anche le prestazioni sanitarie relative ​​​​alla tutela della salute dei minori, alla tutela della maternità e all’interruzione volontaria di gravidanza.

Front office: dal lunedì al venerdì

Orari: 8:30 - 12:00

 

Stranieri Temporaneamente Presenti (STP)

Gli stranieri non in regola con le norme relative all’ingresso e al soggiorno, temporaneamente presenti sul territorio nazionale, non hanno diritto all’iscrizione al SSN

Sono comunque garantite: 

  • le cure ambulatoriali ed ospedaliere urgenti (non differibili senza pericolo per la vita o danno per la salute della persona) o comunque essenziali (prestazioni sanitarie, diagnostiche e terapeutiche relative a patologie non pericolose nell’immediato e nel breve termine, ma che potrebbero determinare maggiore danno alla salute o rischi per la vita) per malattia e infortunio. 
  • interventi di medicina preventiva e prestazioni di cura ad essi correlati, a salvaguardia della salute individuale e collettiva, e precisamente.

Le prestazioni dovranno essere pagate per intero se il cittadino non è indigente, mentre se dichiara lo stato di indigenza gli viene attribuito un’esenzione ticket con codice X01.

Lo STP, a parità di trattamento con i cittadini italiani, ha diritto alle esenzioni per patologie e malattie rare. 

La Tessera STP/ENI ha validità di sei mesi. L’erogazione delle prestazioni è legata ad una tessera “Codice S.T.P.” (Straniero Temporaneamente Presente) e Codice ENI (Europeo NON ISCRITTO) rilasciata dall’Azienda Sanitaria Locale. 

Front office: dal lunedì al venerdì

Orari: 8:30 - 12:00