U.O.C. Controllo Interno e di Gestione

U.O.C. Controllo Interno e di Gestione

ingrandisci Riduci contrasto Nocontrasto play pause resume cancel

Responsabile: Barresi Massimo

La U.O.C. Controllo Interno e di Gestione cura direttamente le seguenti attività nelle specifiche aree.
Area del budget:

  • supporta il Comitato di budget in tutte le fasi di attività;
  • predispone i Budget operativi per i centri di attività, così come definiti dal Comitato di Budget;
  • predispone il format delle schede di budget per le strutture ammesse alla negoziazione, rilevando le risorse delle Unità Operative Complesse e Unità operative semplice dipartimentali;
  • monitora, mediante report prodotti dagli uffici ed analizza gli scostamenti tra budget e i dati consuntivi;
  • collabora alla pubblicazione dei risultati di gestione raggiunti e alla Relazione annuale sullo stato di attuazione della programmazione annuale di budget aziendale;
  • fornisce supporto tecnico metodologico ai negoziatori del budget nelle fasi di avvio del processo di programmazione annuale di budget;
  • svolge attività di rilevazioni ad hoc per analisi e valutazioni specifiche, se richieste dalla Direzione Strategica;

effettua analisi sulla gestione delle strutture interessate al processo di budget sulla scorta dei dati ricavati dalla contabilità analitica.

Area della contabilità analitica:

  • implementa e gestisce il sistema di contabilità analitica. A tal fine definisce e aggiorna il Piano dei Centri di Costo e di Ricavo e il Piano dei Centri di Responsabilità in relazione anche alle esigenze del sistema di programmazione budgettario;
  • estrae i dati che verranno utilizzati ai fini della predisposizione del budget;
  • produce report periodici ai fini della valutazione degli scostamenti del budget;
  • redige ed aggiorna il manuale di contabilità analitica e il piano dei fattori produttivi con le specifiche necessarie per l’imputazione e l’attribuzione di dati economici e di attività da parte delle unità operative produttrici di informazioni;
  • individua e attiva i flussi informativi sistematici necessari per il controllo di gestione attraverso l’elaborazione della reportistica periodica per la Direzione Strategica e per i CdR basata su informazioni contabili ed extra contabili (dati di attività, indicatori, ecc);
  • propone miglioramenti nelle procedure amministrative ed in particolare in quelle che favoriscono l’implementazione della contabilità analitica e lo svolgimento del controllo di gestione;
  • cura la puntuale adozione e implementazione delle indicazioni, per quanto di specifica competenza, previste dal “Manuale procedure per l’adozione dei corretti procedimenti contabili”.

Area del controllo interno:
L’Area del controllo interno aziendale anche definita “Internal Audit” è la struttura che valuta l'entità del rischio amministrativo-contabile all'interno dell'organizzazione e ne promuove il contenimento entro livelli di accettabilità. Internal audit inteso come strumento principale per la mitigazione del rischio amministrativo contabile.

  • svolge specifiche valutazioni, indipendenti ed obiettive, su specifici ambiti di interesse, analizza eventi avversi, supporta la direzione generale in nuove progettualità e nell'analisi e nella soluzione di eventi avversi o di situazioni di particolare rischiosità per l'organizzazione;
  • svolge, inoltre, le funzioni di “Funzione Controllo Interno”, coadiuvato dai referenti del controllo interno della singola unità operativa e dai responsabili di processo;
  • gestisce i rapporti con la corrispondente Funzione Regionale afferente alla Direzione Controlli e Governo SSR;
  • supporta lo sviluppo, il mantenimento e il miglioramento del SCI;
  • elabora il Piano di sviluppo del SCI e lo rende sinergico con la programmazione aziendale;
  • allinea il piano di sviluppo del SCI aziendale con le azioni, le progettualità e le tempistiche Regionali;
  • attua il monitoraggio e l’avanzamento del piano di sviluppo del SCI Aziendale;
  • esegue, in collaborazione con le funzioni aziendali interessate, le fasi di implementazione del Controllo Interno (analisi del processo, identificazione dei rischi definizione dei piani di contenimento, esegue il monitoraggio dell’attuazione dei piani di contenimento, esecuzione dei test e rivalutazione del rischio);
  • supporta le articolazioni organizzative aziendali nella valutazione, sviluppo e miglioramento del SCI;
  • coordina l’attività aziendale per il miglioramento dei processi di controllo e di gestione dei rischi e, in particolare, fornire consulenza alla Direzione e a tutta l’organizzazione nella definizione e aggiornamento nel tempo della mappatura dei rischi a livello aziendale;
  • fornisce il Supporto Tecnico Permanente (STP) all’Organismo di valutazione per la valutazione della performance organizzativa e individuale;
  • svolge attività di verifica periodica nei confronti di tutte le strutture aziendali sul grado di raggiungimento degli obiettivi ed eventuale rimodulazione degli stessi.

 

Contatti

Email: protocollogenerale@aslnapoli1centro.it

Indirizzo: Strada Comunale del Principe, 13, Napoli, Città Metropolitana di Napoli, 80145, Campania, Italia

 

In questa struttura

 

Come raggiungerci

Apri indirizzo su Google Maps

 

Procedimenti gestiti da questa struttura

Aggiornamento del 28-06-2022