Salta al contenuto
aumenta  

ORGANIZZAZIONE AZIENDALE

Art. 13, c. 1, lett. b), d.lgs. n. 33/2013

 

Di seguito si riporta l'attuale assetto organizzativo aziendale nelle more dell'approvazione dell'Atto Aziendale, adottato con Delibera n° 208 del 26/09/2016.

Per ciascun dipartimento vengono indicate le attività di competenza e l'articolazione in strutture semplici e complesse riportate analiticamente in grafico nella pagina "Organigramma e Rappresentazioni Grafiche".

 

La ASL dispone inoltre della struttura complessa Servizio Relazioni con il Pubblico e delle URP territoriali presenti negli ospedali, distretti sanitari e presidi polifunzionali.

 

 

aggiornamento del 10-10-2016

 



«Indietro

Dipartimento Assistenza Primaria e Continuità delle Cure

Il Dipartimento è istituito con Deliberazione Commissariale n. 567 del 27/03/12, si articola in venti Strutture Complesse e numerose Strutture semplici.
 
Le attività di competenza comprendono:
 
· assistenza primaria e continuità delle cure;
· assistenza specialistica ambulatoriale e di dialisi territoriale pubblica e privata accreditata;
· tutela della salute negli Istituti Penitenziari;
· tutela della salute del bambino, dell'adolescente e della donna;
· medicina pubblica valutativa.
Contatore visite gratuito