Salta al contenuto
aumenta  

ORGANIZZAZIONE AZIENDALE

Art. 13, c. 1, lett. b), d.lgs. n. 33/2013

 

Di seguito si riporta l'attuale assetto organizzativo aziendale nelle more dell'approvazione dell'Atto Aziendale, adottato con Delibera n° 208 del 26/09/2016.

Per ciascun dipartimento vengono indicate le attività di competenza e l'articolazione in strutture semplici e complesse riportate analiticamente in grafico nella pagina "Organigramma e Rappresentazioni Grafiche".

 

La ASL dispone inoltre della struttura complessa Servizio Relazioni con il Pubblico e delle URP territoriali presenti negli ospedali, distretti sanitari e presidi polifunzionali.

 

 

aggiornamento del 10-10-2016

 



«Indietro

Area Farmaceutica

Con Deliberazione Commissariale n. 1060 dll'11/06/12 è stata istituita l'Area Farmaceutica e la soppressione dei Dipartimenti farmaceutici.
La nuova area si articola su nove Strutture Complesse, a cui afferiscono rispettivamente:
 
· quattro Unità Operative Semplici per l'U.O.C. "Farmaceutica Convenzionata";
· sei Unità Operative Semplici Distrettuali per la Unità Operativa Complessa "Farmaceutica del Territorio";
· nove Unità Operative Semplici afferenti alle Unità Operative Complesse di "farmacia Ospedaliera" , una per ogni presidio ospedaliero ed una per il Presidio Sanitario Intermedio Napoli Est;
· tre Unità Operative Semplici Presidi Sanitari Polifunzionali per l'Unità Operativa Complessa "Farmacie dei PP. SS. PP.".
Le attività di competenza sono attinenti ai farmaci, alle terapie ed alla loro gestione al fine di garantire qualità dell'erogazione dei servizi e nello specifico si esplicano:
· per la "Farmaceutica Convenzionata", le competenze vanno dalla funzione istruttoria e vigilanza sulle farmacie convenzionate pubbliche e private e dispensari farmaceutici fino alla gestione ed al monitoraggio e controllo della distribuzione per Conto da parte delle farmacie convenzionate;
· relativamente alla "Farmaceutica del Territorio", le attività di competenza si esplicano attraverso sei Strutture Semplici articolate nei Distretti territoriali che garantiscono rispettivamente: fabbisogni e flussi, distribuzione diretta, farmaci orfani e malattie rare, assistenza farmaceutica per le malattie autosomiche recessive, assistenza domiciliare integrata, assistenza farmaceutica alla popolazione carceraria;
· per le "Farmacie dei Presidi Ospedalieri", le attività di competenza si esplicano attraverso le Unità Operative Semplici presenti e si riferiscono alla distribuzione e logistica dei medicinali, diagnostici dispositivi medici e dietetici speciali;
· le attività di competenza per l' "U.O.C. Farmacie dei Presidi Sanitari Polifunzionali", oltre a riguardare la distribuzione e logistica dei medicinali, diagnostici e dispositivi medici e dietetici, come avviene per i Presidi Ospedalieri, sono tese a promuovere la continuità ospedale-territorio con la messa a disposizione di tutte le informazioni atte a garantire la sicurezza e l'appropriatezza d'impiego dei farmaci, provvedendo anche alla necessità di cura dei pazienti assistiti nei servizi ambulatoriali.
Contatore visite gratuito