Salta al contenuto
aumenta  

CRIUV-Centro di Riferimento Regionale per l'Igiene Urbana Veterinaria

..Testo..

 

 

                                     Adotta un animale da compagnia 

 

 

 

 

"Centro di Riferimento regionale per l'Igiene Urbana Veterinaria (C.R.I.U.V.)" 

 

sede: Presidio Ospedaliero Veterinario della ASL NA 1 Centro, Via Cupa del Principe ex O.P. Frullone.

 

 

 

Gli animali sia domestici che selvatici possono assumere un ruolo di primaria importanza ed incidere in modo determinante sulla valutazione della qualità dell'ambiente. In particolare, animali sia randagi che padronali, che condividono con l'uomo habitat e abitudini, rappresentano un valido indicatore biologico dei potenziali pericoli legati all'ambiente.

I fenomeni del vagantismo canino e la presenza di gatti ed altri animali randagi

rappresentano in alcuni casi una vera e propria emergenza, che necessita, da parte del Servizio Sanitario, di una particolare attenzione al fine di garantirne una corretta gestione nonché un'analisi ai fini della epidemiologia di patologie infettive ed ambientali.

 

Obiettivi dei CRIUV

 

1. sviluppo di modelli di gestione del rischio legato alla presenza negli agglomerati urbani di

animali sinantropi e, conseguentemente, la messa a punto di strategie applicabili in tutte le

Aziende Sanitarie della regione.

2. monitoraggio sull'applicazione da parte dei presidi territoriali di Sanità Pubblica Veterinaria

delle strategie elaborate dal Centro stesso;

3. supporto ai Servizi territoriali:

- in occasione di eventi straordinari ed emergenziali in materia prevenzione del

randagismo;

- per l'erogazione di prestazioni clinico ¿ chirurgiche e diagnostiche di elevata

specialità;

4. ricerca scientifica applicata all'Igiene Urbana Veterina

 

Attività

 

Le attività di tale CRIUV sono le seguenti:

1) supporto alle AASSLL per diagnostica e prestazioni clinico-chirurgiche di elevata specialità

in regime di ricovero per cani e gatti senza padrone nei seguenti casi:

- pronto soccorso

- primo soccorso presso i canili pubblici

2) sviluppo e messa in atto di appropriati protocolli di gestione sanitaria di cani e gatti senza padrone, mirati alla tutela del benessere animale ed al contenimento della spesa;

3) identificazione delle cause di morte di cani, gatti e popolazioni sinantropiche;

4) degenza sanitaria per volatili ed altri sinantropi al fine di approfondimenti di tipo

epidemiologico;

5) raccolta dati ed elaborazione epidemiologica degli stessi;

6) formazione rivolta agli operatori finalizzata all'approfondimento delle attività di

prevenzione del randagismo ed igiene urbana veterinaria;

7) informazione e campagne di sensibilizzazione finalizzate ad incentivare le adozioni degli animali senza padrone;

8) studio di modelli operativi per l'erogazione di attività e terapie assistite con animali

(ATT/PTT);

9) progetti di ricerca scientifica applicata in materia di prevenzione del randagismo ed Igiene Urbana Veterinaria.

 

 

Se intendi adottare un cucciolo clicca qui:

http://www.orsacampania.it/criuv/adozione-cuccioli/)  dedicato ai cittadini che intendono adottare un animale da compagnia (cane o gatto) sottoposto a restrizione  da parte delle Autorità competenti.

 

 

aggiornato il 15-11-2017

Visualizza o Scarica Allegati:



Contatore visite gratuito