Salta al contenuto
aumenta   diminuisci

Centro per le Famiglie

Responsabile: Dott.ssa Giuseppina Fioretti

Dove siamo:  3° piano

Orario al pubblico: dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle 13:30

Contatti: tel. 081 254 2662 -  fax 081 254 2663

 

Servizio integrato tra ASL Napoli 1 Centro e Comune di Napoli,.  

Il servizio, attivo dal 1996 nell'ambito dell'integrazione tra istituzione sanitaria (ASL Napoli 1 Centro, Dipartimento di Assistenza Primaria e Continuità delle Cure, UOC Tutela della Salute del Bambino e dell'Adolescente) e ente locale (Comune di Napoli, Assessorato alle Politiche Sociali, Direzione Centrale del Welfare, Servizio Politiche per l'Infanzia e l'Adolescenza), offre uno spazio in cui è possibile recuperare e migliorare le competenze di coppia e familiari compromesse nell'evoluzione della loro storia; riaprire dialoghi interrotti, riprendere legami deteriorati, per salvaguardare innanzitutto la relazione affettiva tra genitori e figli, nonché quella parentale in senso lato, attraverso un modello di lavoro che mette insieme strumenti e competenze della clinica psicologica con saperi e operatività di tipo sociale.

Il servizio svolge un ampio ventaglio di attività:  mediazione familiare, counselling, psicoterapia, sostegno alla genitorialità, in un quadro caratterizzato da una presa in carico integrata del nucleo familiare.  

L'offerta d'aiuto e di cura è rivolta soprattutto a coppie e famiglie conflittuali e multiproblematiche, in crisi o alle prese con vicende di separazione e divorzio o caratterizzate da patologia relazionale, con un'attenzione particolare ai nuclei con figli minori.

Il Centro ha valenza sovradistrettuale. Accoglie utenti da tutta la città di Napoli su richiesta spontanea delle persone o su invio dell'autorità giudiziaria e/o dei servizi territoriali sociali e sanitari

 

OBIETTIVI DEL SERVIZIO

 

- promuovere il benessere delle famiglie, seguendole nel naturale ciclo di vita

- assicurare la cura delle patologie relazionali di coppia e familiare

- intervenire sul malessere, sulla sofferenza psichica e sui blocchi evolutivi connessi a relazioni disfunzionali sia nei conflitti tra genitori e figli, sia tra generazioni

 

- agire preventivamente sui rischi di emarginazione.  

 

 

Come si accede?

I primi accessi sono fissati tramite contatto telefonico o colloquio diretto (senza prenotazione CUP) presso la sede del servizio. Un operatore accoglierà le richieste e, a seguito della presa in carico, verrà comunicato il giorno del primo colloquio. 

Non è previsto pagamento del ticket.

 

 

ATTIVITA'

 

- Accettazione

- Orientamento e consulenza psicologica per problematiche relazionali di coppia e familiari

- Mediazione familiare in fase di divorzio/separazione/ricostituzione familiare

- Psicoterapia individuale, di coppia e familiare

- Interventi individuali, di coppia e di gruppo a sostegno della genitorialità

- Interventi psico-sociali per l'esercizio del diritto di visita (Spazio Neutro)

- Attività di gruppo con tecniche espressive sulle tematiche delle relazioni e dello sviluppo del Sé (rivolte a famiglie e/o operatori e si integrano a progetti nelle istituzioni scolastiche)

 

Offerta agli operatori dei servizi, a enti e istituzioni pubbliche o del privato sociale:

- Concertazione per interventi di rete

- Collaborazione e consulenze sui casi 

- Collaborazione per programmazione e ricerca

 

- Creazione e sperimentazione di protocolli di azione comune

 

 

Altre sedi di attività

 

Punto d'Incontro per la Mediazione Familiare

Rivolto a persone impegnate in procedimenti di separazione, divorzio e modifica dei patti di separazione in base all' Accordo di Collaborazione con il Tribunale per i Minorenni e con il Tribunale Ordinario per conflitti legati a separazione, divorzio e responsabilità genitoriale.

Sede: Tribunale di Napoli , Piazza Cenni (Centro Direzionale, Torre A, 17° Piano, Stanza n. 3 )

Aperto al pubblico:il martedì dalle 10:00 alle 14:00 -  Tel. 081 2238609

Accesso diretto senza prenotazione

 

Spazio di Psicologia Clinica e di Mediazione familiare per coppie e famiglie

Rivolto ai residenti della città di Napoli sulla base dell'Accordo di collaborazione tra ASL Napoli 1 Centro e Università Federico II- Dipartimento di Studi Umanistici

Sede: Dipartimento di Studi Umanistici Università Federico II  Via Porta di Massa n. 1, 2° piano

Apertura al pubblico:  il lunedì e il mercoledì dalle ore 9,30,  previo appuntamento

Contatti: dal lunedì al venerdì dalle10:00 alle 13:00 al numero telefonico 081 254 2662

 

 

Pubblicato il 24-01-2018



Contatore visite gratuito